click through rate

Sempre più consulenti e web marketing si interrogano sull’efficacia delle campagne di posizionamento sui e di attività promozionali sui circuiti come Adwords.

Ogni giorno sono milioni gli utenti che utilizzano i motori di ricerca per effettuare ricerche, acquistare prodotti o servizi e sempre più importante è, oggi, incontrare questi utenti nel momento in cui effettuano una particolare ricerca, per incontrare le sue necessità nel momento preciso in cui le esprime. La pagina di risultati di un motore di ricerca è un elenco che, dall’alto verso il basso, restituisce dei risultati a tema con quello che è stato cercato precedentemente. Un’analisi tramite eyetracking delle aree più visualizzate di un elenco di risultati evidenzia come la porzione superiore a sinistra sia quella più osservata dall’utente e, come spesso accade, anche quella più cliccata. Quindi, in sintesi, i risultati presenti in alto nell’indice dei risultati di un motore di ricerca, avranno più probabilità ad essere cliccati. Questo si traduce in un conversion rate più elevato ed in una migliore performance della campagna di visibilità.

Leggi il resto di Ctr: posizionamento siti internet o pay per click? »

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi e Segnala

, , , , , , , ,

Articolo del: settembre 4th, 2011 |